Fondo ristorazione – MIPAAF

Contributi ad imprese del settore della ristorazione per l’acquisto di prodotti alimentati e vitivinicoli, anche DOP e IGP, provenienti da filiere del territorio

Obiettivo

Supportare uno dei settori maggiormente colpiti dall’evento pandemico

  • Possono accedere al contributo

    • Ristoranti (Codice ATECO 56.10.11)
    • Mense (Codice ATECO 59.29.10)
    • Agriturismi (Codice ATECO 56.10.12)
    • Alberghi (Codice ATECO 55.10)
    • Catering (Codici ATECO 56.29.20 e 56.21.00)

    Il contributo è concesso alle imprese che hanno avviato l’attività a decorrere dal 1° gennaio 2019 o a quelle già attive prima di tale data qualora il fatturato medio dei mesi da marzo a giugno 2020 sia inferiore ai tre quarti del fatturato medio dei mesi da marzo a giugno 2019. 

  • La misura intende sostenere l’acquisto di prodotti agroalimentari (effettuati dopo il 14 Agosto 2020), inclusi prodotti vitivinicoli, della pesca e dell’acquacoltura, anche DOP e IGP, che valorizzino la materia prima di territorio, ottenuti attraverso la vendita diretta o la vendita da filiere nazionali. Gli acquisti devono prevedere almeno 3 prodotti differenti, ed il valore dell’acquisto del prodotto principale non può superare il 50% del totale dei costi

    Le istanze che evidenziano acquisti di prodotti DOP/IGP e di prodotti idonei ad evitare sprechi alimentari sono considerate prioritarie nell’assegnazione

  • Il bando prevede un contributo a fondo perduto, di importo compreso tra 1.000 e 10.000 euro (verrà tenuto in considerazione il rispetto del regime de minimis e de minimis agricolo) 

    Scadenze

    Le domande dovranno esser presentate sul portale alimentare delle Poste Italiane o attraverso gli sportelli di Poste Italiane entro il 15 Dicembre 2020


    Altre bandi:
    Bandi Europei

    Bandi Nazionali

    Bandi Regionali

    Altre notizie:
    Dall’Europa

    Dall’Italia

    Da Agemed

  • Le domande dovranno esser presentate sul portale alimentare delle Poste Italiane o attraverso gli sportelli di Poste Italiane entro il 15 Dicembre 2020

Inserisci i tuoi dati per richiedere informazioni

Accetto la privacy policy