Dalla Commissione via libera alla riprogrammazione dei fondi rientranti nel POR FESR Campania

Disco verde da Bruxelles per la rimodulazione, da parte della Regione Campania, dei fondi già inquadrati nel Piano del Fondo di sviluppo regionale.

Grazie a ciò, la Regione potrà utilizzare con maggiore facilità i finanziamenti comunitari, per sostenere il tessuto produttivo e sociale, gravemente colpito dall’evento pandemico, ed inoltre potrà usufruire del cofinanziamento UE al 100% previsto dallo strumento CRII (che fa parte del pacchetto di aiuti Next Generation EU)

In particolare, la Campania avrà a disposizione nuove risorse per

– rafforzare il comparto sanitario e la ricerca medica

– incrementare la liquidità dell’ecosistema imprenditoriale regionale, grazie a sovvenzioni e garanzie

– migliorare l’e-learning grazie a nuove strumentazioni digitali atte allo scopo